Covid 19: le regole per positivo-contatto stretto-tampone

Area:
Coronavirus

Pubblicazione:
1/3/2022

Tempo di lettura:
2 minuti

Numero visite:
118 letture

 Fonte: ATTS Crema.

Aggiornamento sulle misure di quarantena e isolamento in seguito alla diffusione a livello globale della nuova variante VOC SARS-CoV-2 Omicron.

Tamponi: le nuove regole di funzionamento

Soggetti sintomatici (sospetto Covid)

Bisogna rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale o Pediatra di Famiglia che procederà all’esecuzione diretta del tampone oppure alla prenotazione del tampone presso il Punto tampone ASST o  delle altre strutture erogatrici. Il Medico o Pediatra di Famiglia, o il medico di Continuità Assistenziale potranno anche emettere una “ricetta rossa” del SSR che consentirà di presentarsi direttamente ai punti tampone.

Ogni giorno ATS riceve da Regione Lombardia l’elenco dei nuovi casi Covid-19, il portale della sorveglianza di ATS prende in carico i nominativi ed invia in automatico un SMS al telefono cellulare dei positivi per comunicare lo stato di positività.

Con l’SMS il nuovo caso positivo è invitato ad accedere ad un link predefinito, che gli consente di:

  • fornire alcune informazioni relative al suo stato;
  • scaricare il “Provvedimento di avvio isolamento domiciliare”;
  • prenotare in autonomia il tampone di controllo/guarigione;
  • fornire nominativo e recapito telefonico dei propri contatti stretti.

Questi ultimi riceveranno a loro volta un SMS e se confermeranno di essere contatti stretti della persona positiva potranno accedere ad un link predefinito e scaricare a loro volta il proprio “Provvedimento di quarantena”.

Accettare l’SMS di ATS Val Padana è quindi oggi ancora più importante, in quanto – attraverso tale SMS – non solo è possibile per il soggetto positivo prenotare in autonomia il tampone di controllo/guarigione (presso i punti tampone ASST o degli Enti Privati Accreditati), ma anche i contatti stretti asintomatici, sempre attraverso l’SMS ricevuto da ATS, possono avere accesso ad un tampone di fine quarantena, presso le farmacie aderenti.

Le nuove regole di quarantena

Soggetti Covid positivi e sintomatici

  • 10 giorni di isolamento dalla comparsa dei sintomi, e successivo tampone finale negativo dopo 3 giorni senza sintomi.

Soggetti Covid positivi ma asintomatici

  • 10 giorni di isolamento e successivo tampone finale negativo non prima di 10 giorni.
  • Oppure: 7 giorni di isolamento se vaccinato booster o doppia dose da meno di 4 mesi, e successivo tampone finale negativo non prima di 7 giorni.

Soggetti contatti stretti ma asintomatici di positivi Covid

  • Se non vaccinati: 10 giorni di isolamento con tampone finale negativo.
  • Se vaccinati con due dosi (da più di 4 mesi): 5 giorni di isolamento con tampone finale negativo
  • Se vaccinati booster (o doppia dose da meno di 4 mesi): niente isolamento ma 5 giorni di auto-sorveglianza con tampone finale negativo. Obbligo di indossare la mascherina FFP2 per 10 giorni.

Accesso al tampone di fine quarantena

Tutti i soggetti di cui sopra, possono avere accesso ad un tampone di fine quarantena, prenotando presso uno dei punti tamponi attraverso l’apposito link ricevuto via SMS da ATS, e le farmacie aderenti presentando la stampa della comunicazione di quarantena inviata di ATS, nel rispetto dei tempi di cui sopra.

L’elenco delle farmacie aderenti, con relativi indirizzi e numeri di telefono,  è disponibile sul sito di ATS della Val Padana.

Locandina che riassume le informazioni del testo

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...

Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.

Iscrivimi

Valuta questo sito