Contributi per la promozione del turismo agricolo del vino e dell’olio di qualità in Lombardia

Territorio 9/13/2021  - 12 letture

A seguito del Decreto del 2019 sulle nuove modalità operative dell’enoturismo, Regione Lombardia e il Sistema camerale lombardo hanno stanziato 160 mila euro di fondi a copertura del "Bando per la promozione del turismo agricolo del vino e dell'olio di qualità in Lombardia

 L’obiettivo è quello di supportare le imprese che operano in ambito vitivinicolo (produttori e cantine), affinché si possano adeguare alle novità introdotte dal Decreto stesso.

 Il bando supporta anche gli agriturismi produttori di olio extravergine lombardo DOP e gli agriturismi lombardi che intendono promuovere anche vini (DOP e IGP) e olii di qualità lombardi (DOP) e i Consorzi di Tutela vinicoli e oleari, che effettuano attività ricreativa/didattica per la promozione del patrimonio vinicolo e oleario lombardo.

 Come ottenere i contributi?

Le micro, piccole e medie imprese o i consorzi che possiedono i requisiti definiti nel bando (sezione “Soggetti beneficiari”) possono ottenere fino a 10 mila euro di contributi a fondo perduto.

Le domande devono essere presentate dalle ore 12:00 del 9 settembre 2021 alle ore 12:00 del 15 ottobre 2021 esclusivamente in modalità telematica tramite il sito   http://webtelemaco.infocamere.it.

Per maggiori informazioni, s’invita a consultare il bando disponibile sul sito  www.unioncamerelombardia.it, oppure a contattare Unioncamere Lombardia ai seguenti recapiti:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...

Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.

Iscrivimi

Valuta questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies
free hit counter